I Fumetti della Resistenza

Copertina
16 giovani illustratori
per 8 giovani partigiani

Prima pagina :: La storia sui muri :: Le lapidi :: Luigi Tacchini

lapide Luigi Tacchini1897 - Mauthausen 1944
Si trova: piazzale Dateo 5 - zona Porta Vittoria

(Testo)

IN QUESTA CASA IL 2 MARZO 1944
DURANTE LO SCIOPERO GENERALE
FU PRELEVATO DAI NAZIFASCISTI
IL PARTIGIANO
LUIGI TACCHINI
CADUTO A MAUTHAUSEN
PER LA CAUSA DELLA LIBERTÀ
IL 22 LUGLIO 1944


LuigiTacchini-smallLo sciopero generale milanese del marzo 1944, che i giornali di regime attribuirono solo a richieste di carattere economico, fu invece una forma di rifiuto del governo della Repubblica Sociale Italiana e del suo alleato nazista. E in effetti quei giorni molti sospetti di contiguità col movimento partigiano furono arrestati e deportati. La Resistenza è dunque fatta anche dell'eroismi di questi scioperanti, che pure non si erano rifugiati in montagna imbracciando il fucile.