icone-videoGuarda il video

Il 20 ottobre del ‘44 Milano è colpita dal bombardamento più crudele della guerra . Una formazione americana colpisce gli stabilimenti della Breda, dell’Alfa Romeo e dell’Isotta Fraschini, ma un aereo sbaglia bersaglio e colpisce la scuola elementare “Francesco Crispi” nel quartiere di Gorla. Muoiono 205 bambini insieme ai loro insegnanti.